Riguardo all'attualità politica, la redazione di PoliticaNews.it ha intervistato in esclusiva Wanda Ferro, esponente quota Fratelli d'Italia.

Quali sono i provvedimenti più urgenti per il Paese, di qui a breve termine?

"Draghi deve marcare un cambio di passo rispetto al precedente governo, avendo il coraggio di superare la logica delle chiusure, che dopo un anno di pandemia ha messo in ginocchio interi settori economici. Da mesi noi di Fratelli d’Italia chiediamo di mettere tutti in condizioni di lavorare rispettando le regole e i protocolli di sicurezza che è stato lo stesso governo ad imporre e su cui gli imprenditori hanno investito. Non regge più l’idea - mai dimostrata scientificamente - che i contagi avvengano nei ristoranti, nelle palestre, nei teatri: attività messe in ginocchio dalle chiusure e non adeguatamente risarcite. Non si consente agli italiani di andare in pizzeria, ma li si costringe a stare stipati come sardine sui mezzi pubblici".

Come commenta le recenti tensioni di piazza?

"Condanniamo fermamente gli episodi di violenza, che non possono mai trovare giustificazione alcuna, ma comprendiamo l’esasperazione di chi ha sempre vissuto del proprio lavoro ed oggi vede mandati in fumo i sacrifici di una vita, la disperazione di chi non ha più nulla e non sa come dare da mangiare alla propria famiglia. Dispiace che qualche commentatore definisca evasori fiscali questi imprenditori, che costruiscono con il proprio lavoro e i propri sacrifici benessere e occupazione, e rappresentano l’ossatura economica su cui si regge gran parte dell’economia della Nazione".

Quali prospettive nutrite in ottica elezioni amministrative?

"Fratelli d’Italia sta crescendo tantissimo, trascinata dalla credibilità e dalla autorevolezza di una leader come Giorgia Meloni. E’ un partito coerente, che mantiene la parola data ai propri elettori. Siamo certi che anche alle elezioni amministrative avremo un risultato straordinario, anche perché rappresentativo di valori forti, identitari, di difesa nazionale, all’interno di una coalizione di centrodestra che si presenterà unita e coesa".

Sezione: Esclusive / Data: Mar 13 aprile 2021 alle 12:23
Autore: Luca Cavallero
Vedi letture
Print