Riguardo all'attualità politica, la redazione di PoliticaNews.it ha intervistato in esclusiva Mariangela Ferrero, esponente quota Italia Viva.

Come giudica, sin qui, l'incremento dei contagi?

"Per contenere la pandemia e le sue varianti , ultima la Omicro sudafricana , non abbiamo che i vaccini e le norme precauzionali ( mascherine e distanziamenti ).L'Italia è impegnata al massimo ed il fenomeno cosiddetto novax è tutto sommato marginale . Che sia necessario , in una emergenza mondiale , poter verificare il grado di vaccinazione collettiva ( pass green o super che sia ) ci pare una misura di buon senso a tutela della salute e della libertà collettiva oltrechè dei singoli".

Come giudica quanto avvenuto sin qui?

"Sino ad ora in nessun caso si è andati oltre quelli che sono i confini imposti dalla nostra Carta Costituzionale . Non dimentichiamoci che dobbiamo anche fare fronte ad una emergenza economica , con una strisciante inflazione che rischia di erodere in modo importante i salari .Quindi ? Italia Viva è impegnata su tutti questi fronti : pandemia , PNRR , emergenza economica".

Nel governo non tutti nutrono la medesima opinione...

"Certo facendo parte di un Governo , peraltro voluto da noi , di ampia coalizione occorrerà mediare ma su alcuni punti molto importanti come ad esempio il Family Act stiamo ottenendo risultati significativi . Per non dimenticare il ruolo di Teresa Bellanova alle politiche produttive .Ma sia chiaro da tutto ciò usciremo tutti insieme solo se sapremo coniugare l'interesse dei singoli o delle parti con quelli più generali di tutto il nostro Paese".

Sezione: Esclusive / Data: Gio 02 dicembre 2021 alle 13:30
Autore: Luca Cavallero
vedi letture
Print