Riguardo all'attualità politica, la redazione di PoliticaNews.it ha intervistato in esclusiva Rosa Maria Di Giorgi, esponente quota PD.

Come vi ponete rispetto alla candidatura di Berlusconi al Quirinale?

"Dimostriamo di essere i più saggi. Contro la candidatura di Berlusconi, irricevibile...".

Ossia?

"Noi diciamo che serve una personalità espressione di una larga maggioranza, autorevole, dal profilo altamente istituzionale".

Pertanto è un problema di profilo...

"Quanto di più lontano da Berlusconi. Nell'intervento del segretario Letta, ripreso da tutti con alta condivisione, la delusione per la mossa del centrodestra, di Salvini e Meloni, incapaci di liberarsi di quella candidatura davvero divisiva e del tutto inopportuna".

Come giudica, tuttavia, la posizione del centrodestra?

"Stanno giocando con il fuoco e con la credibilità internazionale dell'Italia. Noi proveremo ancora a convincere il centrodestra. Se non sarà possibile voteremo ognuno il proprio candidato/a. Ma io spero che la responsabilità e il senso alto del paese prevalgano".

Sezione: Esclusive / Data: Ven 21 gennaio 2022 alle 13:30
Autore: Luca Cavallero
vedi letture
Print