Riguardo all'attualità politica, la redazione di PoliticaNews.it ha intervistato in esclusiva Grazia Di Bari, esponente quota M5S.

Quali sono i provvedimenti più urgenti che dovrebbero risultare massima prerogativa del governo?

"Il provvedimento più urgente è la riapertura totale delle attività. Bisogna spingere per avere più vaccini, perché più faremo presto a mettere in sicurezza i nostri concittadini dal punto di vista sanitario, prima potremo occuparci di rilanciare la nostra economia. Voglio dedicare un pensiero particolare al settore della cultura, che più di altri settori soffre perché non ha alternative. Teatri, cinema e attività culturali e turistiche sono centrali per l'Italia e troppo spesso ci dimentichiamo che se siamo famosi in tutto il mondo lo dobbiamo anche alle arti e alla cultura italiana".

Come commenta i recenti scontri di piazza?

"Le manifestazioni di questi giorni sono il segno di un'Italia che non ce la fa più. Condanno le violenze e le tensioni contro le forze dell'ordine, non assolvo gli infiltrati che provano a destabilizzare ogni tipo di manifestazione, ma in quelle manifestazioni ci sono anche tantissimi italiani che soffrono e non serve a niente puntare il dito contro di loro. Bisogna fare presto, ma come dico sempre non possiamo creare schieramenti a sostegno o contro le manifestazioni di piazza, a sostegno o contro le riaperture o a sostegno o contro le categorie lavorative. Dobbiamo essere tutti insieme schierati contro il virus e chiedere al Governo di mettere in campo subito i ristori, un piano per la riaperture e cosa faremo per il rilancio della "economia del giorno dopo". Quando saremo usciti dalla pandemia, non potremo perdere altro tempo a pianificare ciò che dobbiamo programmare già oggi".

Quali sono le vostre aspettative in ottica amministrative?

"L'ascolto dei territori è centrale, così come la pianificazione di un programma concreto e maturo. Il Movimento 5 Stelle è una forza in grado di rilanciare le amministrazioni pubbliche, di fare luce sulle zone d'ombra, di riportare al primo posto gli interessi della collettività. Fa ripartire i cantieri, punta sul verde pubblico e pianifica le città del domani. Il Movimento 5 Stelle è l'unica forza politica che un'idea di futuro e una prospettiva d'impegno e ha la forza di migliorare anche l'ecosistema politico in cui opera. Là dove ci proporremo da soli i cittadini sceglieranno una novità o un'ottima conferma. Dove ci proporremo con dei compagni di viaggio, dimostreremo di essere determinanti per un'agenda politica di transizione ecologica e di etica pubblica".

Sezione: Esclusive / Data: Mer 14 aprile 2021 alle 11:30
Autore: Luca Cavallero
Vedi letture
Print