Riguardo all'attualità politica, la redazione di PoliticaNews.it ha intervistato in esclusiva Edmondo Cirielli, esponente quota Fratelli d'Italia.

Come commenta lo strappo attuato da Renzi, con istanze non troppo dissimili dalle vostre?

"Non faccio il processo alle intenzioni. Le critiche di Renzi noi le formuliamo da tempo. Meglio tardi che mai: nel merito, c'è un partito della maggioranza che si riconosce in cose da noi denunciate da tempo".

Ora la palla passa in mano ai "responsabili"...

"Molo interessante notare come il Pd, che ai tempi gridava lo scandalo contro Berlusconi, oggi si prodighi in una simile iniziativa. Sui 5 Stelle che dire: fino a pochi anni fa invocavano pure il vincolo di mandato...".

Accettereste di convergere in un ipotetico governo di unità nazionale?

"Assolutamente no. L'unico governo di cui accetteremmo di far parte è un governo di centrodestra. Altrimenti si vada al voto. Siamo contrari a qualsiasi prospettiva di governi tecnici o di larghe intese, come abbiamo sempre fatto".

Virtualmente fareste opposizione con Renzi...

"Ognuno faccia la sua opposizione, con le sue idee e le sue battaglie. Con lui non abbiamo alcuna identità di vedute".

Sezione: Esclusive / Data: Mar 19 gennaio 2021 alle 15:28
Autore: Luca Cavallero
Vedi letture
Print