Riguardo all'esito delle appena conclusesi elezioni regionali, la redazione di PoliticaNews.it ha intervistato in esclusiva Vanessa Cattoi, deputata quota Lega.

Qual è la sua personale chiave di lettura riguardo alle regionali appena terminate?

"Ne usciamo rafforzati: i numeri parlano chiaro. Da 46 consiglieri regionali, passiamo a 74. Questo aumento ci porta ad essere più che soddisfatti. Il dato politico dice che dopo cinquant'anni di governo di sinistra nelle Marche, il centrodestra governerà nelle Marche. Bel successo anche in Veneto con Zaia".

Sì, particolarmente con la sua lista.

"Sì, ma composta da membri che fanno parte della Lega e quindi c'è un nostro consolidamento oltre che riconferma".

Per quanto riguarda invece il resto?

"Anche la Liguria è stata un ottimo risultato. In Valle d'Aosta ci siamo confermati; in Puglia e Campania - dove non ci siamo mai presentati - abbiamo fatto un risultato super. Abbiamo poi ottenuto un ottimo risultato in Toscana: il risultato è ottimo. Da qui si può partire, per un'azione politica volta a costruire un progetto che ci può portare alla vittoria. Ci stiamo arrivando a piccoli passi".

Ora c'è il voto amministrativo.

"Cercheremo di farci trovare pronti. Sotto l'aspetto politico, in Veneto, nè Renzi, nè M5S hanno fatto un consigliere regionale: direi che - in termini di consenso - il governo deve fare le sue valutazioni".

Sezione: Esclusive / Data: Mer 30 settembre 2020 alle 10:30
Autore: Luca Cavallero
Vedi letture
Print