Riguardo all'attualità politica, la redazione di PoliticaNews.it ha intervistato in esclusiva Giovanni Berrino, esponente quota Fratelli d'Italia.

Come commenta gli scontri tra polizia e manifestanti, in occasione della protesta dei ristoratori "Io apro"?

"Gli scontri e le violenze sono sempre da condannare certo. Ma e’ un segnale molto preoccupante di una tensione sociale credente, che trova le sue origini nella grave crisi economica creata dalla pandemia. Pandemia a cui i governi hanno risposto con chiusure continue che hanno colpito in maniera continuativa bar, ristoranti , palestre, discoteche etc etc. Ciò’ a fronte di ristori ampiamente insufficienti che neppure hanno permesso di far fronte alle spese fisse, che non sono state minimamente abbattute. Il continuo procrastinare la data di riapertura, non ha fatto che togliere speranza e esacerbare la rabbia. Ecco di questo dobbiamo fare tesoro, per evitare che la violenza abbia la prevalenza e faccia passare in secondo piano le ragioni di chi protesta. Riaprire e risarcire subito".

Sezione: Esclusive / Data: Mer 07 aprile 2021 alle 15:30
Autore: Luca Cavallero
Vedi letture
Print