Il petrolio, dopo il crollo di ieri (-5%), prova a rialzarsi. Segno positivo per il Wti del Texas che guadagna lo 0,13% ma resta sotto quota 38 dollari al barile, a 37,44. Il Brent, invece, è sotto quota 40 dollari al barile, a 39,11. 

Sezione: Economia / Data: Gio 29 ottobre 2020 alle 10:00
Autore: Giovanni Spinazzola
Vedi letture
Print