Il sottosegretario alla presidenza del Consiglio, Riccardo Fraccaro, saluta - in una intervista al Sole 24 Ore - il varo dei provvedimenti dell'Agenzia delle Entrate che completano il quadro normativo di attuazione del superbonus al 110%: "Da oggi non abbiamo più scuse: ogni cittadino può fare la propria parte per ridurre l'inquinamento che arriva dalle nostre case, renderle efficienti sul piano energetico con effetti positivi di riduzione delle bollette. Abbiamo creato condizioni favorevoli perché tutti possano partecipare a questo sforzo collettivo che per altro, con gli incentivi alla realizzazione delle colonnine per ricaricare le auto elettriche, già si proietta sull'altro grande fattore di inquinamento urbano, la mobilità. La sostenibilità ambientale e l'economia circolare - spiega Fraccaro - si reggono su un gioco di squadra e noi ora diamo a tutti la possibilità di partecipare, ricordando che in questo preciso momento storico recuperiamo posti di lavoro e spingiamo sulla crescita soltanto se cambiamo davvero priorità, scelte e comportamenti. Ora non manca nulla - aggiunge -: banche, imprese, professionisti, condomini possono da oggi utilizzare a pieno titolo il superbonus. Abbiamo poi in cantiere altre iniziative con cui vogliamo sostenere gli interventi - convenzioni con gli ordini professionali, un portale unico e la piattaforma per la cessione dei crediti, facilitatori presso Mef e Mise per rispondere ai dubbi di tutti - ma da oggi è già tutto operativo. Chi vuole partire con gli interventi, può farlo".

Sezione: Economia / Data: Dom 09 agosto 2020 alle 12:20 / Fonte: Ansa
Autore: Roberto Tortora
Vedi letture
Print