Luigi Marattin, presidente della commissione Finanze della Camera e responsabile dei dossier economici per Italia Viva, interpellato sull'ipotesi, emersa da notizie di stampa, che il governo si orienti su una riforma dell'Irpef senza aliquote fisse (sul modello tedesco) nella prossima manovra, ha replicato: "Italia viva ha detto in tutti i modi che non è d'accordo sul sistema tedesco. Vorrebbe fare questa discussione nelle riunioni e nei seminari (con numeri e idee), ma se proprio si insiste a volerla fare sui giornali, a noi va bene lo stesso". 

Sezione: Economia / Data: Mer 30 settembre 2020 alle 12:30 / Fonte: Ansa
Autore: Roberto Tortora
Vedi letture
Print