"Bene la mozione dei consiglieri regionali di Fratelli d’Italia del Trentino Alto Adige, a prima firma del capogruppo Alessandro Urzì, che chiede alla Giunta di attivarsi presso il governo italiano al fine di dare corso legale ai buoni di sconto fiscale. Da tempo sollevo la necessità che il governo dovrebbe garantire l’introduzione di una moneta fiscale che consenta di aumentare il potere d’acquisto a disposizione di famiglie e imprese, fondamentale per quell’aumento della domanda globale strategica per tornare a crescere. Mi auguro adesso che anche altre Regioni seguano l’esempio del Trentino Alto Adige, affinchè questo ‘governo dei migliori’ e questa maggioranza prendano atto che non saranno le mancette della legge di Bilancio o le promesse del Pnrr a far crescere l’economia, quanto misure fiscali e monetarie capaci di avere effetti espansivi su spese e consumi”.

Così Andrea De Bertoldi, senatore di Fratelli d’Italia e segretario della Commissione Finanze e Tesoro nonché firmatario di un disegno di legge delega al Governo per l’introduzione dei buoni digitali di sconto fiscale.

Sezione: Economia / Data: Ven 21 gennaio 2022 alle 23:10
Autore: Veronica Mandalà / Twitter: @very_mandi
vedi letture
Print