Gli edifici privati che hanno adottato interventi per migliorare la salute e benessere di chi vi risiede ottengono affitti più alti del 7,7% rispetto ad equivalenti immobili privi dell'apposita certificazione, e raggiungono durate degli affitti più alte in media del 17,3%, 88 mesi contro 75, determinando così un aumento nel valore immobiliare sul mercato. I dati sono emersi oggi nel corso del Well Regional Summit organizzato a Milano dall'Iwbi (International Well Building Institute), ente lanciato nel 2015 negli Stati Uniti e sbarcato in Italia nel 2017 per supportare investitori, sviluppatori e corporate nel perseguire obiettivi di sostenibilità sociale, salute e benessere negli edifici pubblici e privati e nei quartieri della città.

"La creazione di connessioni tra uomo e natura in ambienti confinati come case e uffici, denominata "architettura biofilica", consente non solo di ottimizzare l'efficienza energetica, ma anche di aumentare in modo considerevole il benessere umano, migliorando la qualità della vita e riducendo lo stress: in ufficio aumentano fino al +25% la qualità delle performance dei dipendenti; a scuola la velocità di apprendimento degli studenti sale in media tra il +20% e il +26% – ha spiegato la dott.ssa Rita Trombin, psicologa ambientale ed esperta di biophilic design – Benefici anche nel settore retail, dove gli ingressi dei clienti nei negozi che hanno adottato soluzioni "green" e più attente al benessere umano salgono fino al +28,8% e le vendite del 15-20%. E nelle strutture ricettive "sostenibili", il tempo di permanenza degli ospiti sale fino al +36%".

"Salute, benessere, inclusione ed equità sono i contenuti chiave, unitamente alla decarbonizzazione e al contrasto ai cambiamenti climatici, che la filiera immobiliare è chiamata a sviluppare nei nuovi interventi edilizi e urbani. Nel progettare spazi urbani sostenibili, l'integrazione dei principi di Diversità, Equità e Inclusione (DEI) e il focus sulla salute e il benessere degli utenti sono fondamentali per garantire ambienti resilienti e di alta qualità" - dichiara Daniele Guglielmino, Ceo di Get Consulting e promotore dell'evento.

"Il WellSummit di Milano è un'occasione unica per coinvolgere i leader italiani della filiera immobiliare e imparare dalle loro esperienze per costruire gli spazi del futuro" – ha aggiunto Rachel Hogdon, Ceodi Iwbi.

Sezione: Economia / Data: Lun 20 maggio 2024 alle 21:20
Autore: Redazione PN
vedi letture
Print