"L'obiettivo comune è sconfiggere il coronavirus, le aziende mediche forniscono i propri dati, ma si attengono alle decisioni del regolatore. Fiducia nel vaccino rimane totale".

Lo dice Valentina Marino, direttrice medica Pfizer Italia, a Rai News24.

"Nella fascia 12-16 anni - prosegue -, il vaccino sembra essere molto promettente con un'efficacia del 100% e una copertura immunitaria maggiore rispetto alle altre fasce di età.

Sezione: Altre Notizie / Data: Mer 12 maggio 2021 alle 11:40
Autore: Simone Gioia
Vedi letture
Print