Stefano Bertuzzi è stato nominato nel consiglio di amministrazione dell’Istituto Autonomo del Mibact Vittoriano e Palazzo Venezia. Il presidente del Gal Castelli Romani e Monti Prenestini, dunque, si troverà a determinare in un periodo così importante e delicato una delle più importanti realtà museali italiane.

L’istituto, diretto con passione e determinazione da Edith Gabrielli, è stato costituito dopo la riforma promossa nel 2019 dal ministro Franceschini (Art. 33, comma 3 DPCM 2 dicembre 2019 n.169) che ha tripartito il Polo Museale del Lazio, in Direzione regionale musei Lazio, Direzione musei statali della città di Roma e in istituto autonomo Vittoriano e Palazzo Venezia. 

Architetto di professione e studioso del Risorgimento italiano, Stefano Bertuzzi rimarrà in carica per cinque anni. Da presidente del Gal dedica allo sviluppo del turismo e dell’economia rurale dei Castelli Romani e Monti Prenestini attraverso i fondi strutturali, tra cui la valorizzazione del Tempio di Diana a Nemi.

“Sono onorato dell’incarico ricevuto – spiega il nuovo consigliere di amministrazione Stefano Bertuzzi – Sono certo che l’istituto saprà rispondere alle aspettative  previste nel decreto istitutivo”.

Sezione: Altre Notizie / Data: Sab 16 gennaio 2021 alle 22:45
Autore: Redazione PN
Vedi letture
Print