"Nel Ristori quater il governo ha ricompreso i codici ateco riguardanti gli agenti di commercio che, con una serie di emendamenti ai precedenti decreti Ristori, avevo chiesto di inserire. Bene, dopo che le avevo presentate nelle sedute congiunte delle commissioni Bilancio e Finanze, le proposte di buonsenso della Lega trovano quindi posto nel provvedimento, dimostrando la nostra reale disponibilità a collaborare in questa drammatica emergenza. Ora, però, il governo non si fermi e non dimentichi i promotori finanziari che stanno già pagando un pesante tributo a causa dell'epidemia da Coronavirus. Dicono che nessuno deve rimanere indietro: ce ne diano una prova e lo dimostrino con i fatti".

Così il senatore della Lega Giuliano Pazzaglini.

Sezione: Altre Notizie / Data: Mer 02 dicembre 2020 alle 22:55
Autore: Redazione PN
Vedi letture
Print