"Sul governo Draghi l'aspettativa era messianica, e non s'è visto molto. I partiti devono dimostrare che servono a qualche cosa. Per Draghi si aprono problemi nella coalizione, ma è un governo che non cerca il colpo di teatro". Lo dichiara il giornalista Filippo Ceccarelli ospite a Propaganda Live, trasmissione satirica condotta da Diego Bianchi su La7.

Sezione: Altre Notizie / Data: Ven 05 marzo 2021 alle 22:45
Autore: Veronica Mandalà / Twitter: @very_mandi
Vedi letture
Print