Papa Francesco, alla fine dell'udienza generale, ha preso personalmente la parola per lanciare un nuovo appello per la pace: "Non dimentichiamo di pregare per quanti soffrono il dramma della guerra, in particolare le popolazioni dell'Ucraina, di Israele e di Palestina. La guerra sempre è una sconfitta, nessuno guadagna, tutti perdono, soltanto guadagnano i fabbricatori delle armi".

Sezione: Altre Notizie / Data: Mer 06 dicembre 2023 alle 10:45
Autore: Redazione Milano
vedi letture
Print