È stato avviato a Roma un procedimento contro il generale Roberto Vannacci cui viene contestato il reato di di istigazione all'odio razziale, in relazione ad alcune affermazioni presenti nel suo libro 'Il mondo al contrario'. In base a quanto si apprende, le indagini sono scattate in seguito ad alcune denunce presentate nelle scorse settimane da associazioni.
 

Sezione: Altre Notizie / Data: Lun 26 febbraio 2024 alle 14:50
Autore: Veronica Mandalà / Twitter: @very_mandi
vedi letture
Print