“Io prego molto perché il Papa possa andare presto in cielo”.La frase è stata pronunciata da un sacerdote di Toledo e condivisa tra l'ironia degli altri preti collegati, durante un evento trasmetto in diretta su un canale You Tube spagnolo che ospita eventi tra ecclesiastici.

Il sacerdote incriminato della frase si è definito come una “umile trincea di Cristo Re per la controrivoluzione ispanica e la difesa della tradizione cattolica”. Intanto, l'Arcivescovado ha diffuso un comunicato nel quale si rivolge ai sacerdoti coinvolti nella polemica con “la necessità di chiedere perdono per tali dichiarazioni che nuocciono alla comunione della Chiesa e scandalizzano il Popolo di Dio”.

Sezione: Altre Notizie / Data: Ven 01 marzo 2024 alle 17:20
Autore: Tommaso Di Caprio
vedi letture
Print