Sabato 3 luglio, allo Stadio Olimpico di Roma, è in programma la sfida tra Ucraina e Inghilterra valevole per i quarti di finale di Euro 2020. Una partita che ha fatto scattare un campanello d'allarme nella Capitale a causa del possibile afflusso di tifosi inglesi, dato che nel Regno Unito i contagi causati dalla variante Delta sono in progressivo aumento: "La prossima tappa degli Europei di calcio porterà tifosi provenienti dall’estero a Roma il 3 luglio per la partita Inghilterra - Ucraina. Ricordo che è in vigore, per motivi di contrasto alla pandemia e alla variante Delta, l’ordinanza per la quarantena di 5 giorni rivolta a tutti coloro che provengono dalla Gran Bretagna, la quarantena deve essere rispettata", il monito dell'assessore alla salute della Regione Lazio, Alessio D'Amato. La misura verrà rispettata dai tifosi inglesi? 

Sezione: Altre Notizie / Data: Mer 30 giugno 2021 alle 17:10
Autore: Redazione Lazio
vedi letture
Print