"Gli eventi rari" di trombosi cerebrale "sono effetti collaterali molto rari" del vaccino di AstraZeneca. Lo riferisce l'Ema in una nota.

"Le informazioni" del bugiardino del vaccino di AstraZeneca saranno aggiornate e saranno diffusi "avvisi". Lo ha detto Sabine Straus della commissione per la valutazione del rischio dell'Ema. 

"Non ci sono rischi generalizzati nella somministrazione del vaccino, quindi non abbiamo ritenuto necessario raccomandare misure specifiche per ridurre il rischio". Così i responsabili dell'Ema in conferenza stampa.

Sezione: Altre Notizie / Data: Mer 07 aprile 2021 alle 16:10
Autore: Alessandra Stefanelli
Vedi letture
Print