“È necessario fare immediatamente luce sulla dinamica dell’attentato terrorista che ha colpito il nostro ambasciatore in Congo Luca Attanasio e il carabiniere Vittorio Iacovacci. Il dolore immenso che accompagna questa tragedia, la vicinanza ai familiari, al corpo diplomatico e all’Arma dei Carabinieri ci impone di trovare risposte a un attacco così feroce”. 

Lo dichiara il deputato di Italia Viva Gennaro Migliore, capogruppo in Commissione Esteri, che spiega “Si tratta di un attacco a un convoglio del World Food Programme, appena insignito del premio Nobel per la pace, impegnato a sostenere le popolazioni più esposte alla fame e alle malattie. Una missione di pace, di solidarietà, di impegno civile che rende ancora più tragica la notizia”. “Il terrorismo è il nemico più crudele, perché colpisce civili innocenti e operatori umanitari. Non possiamo abbassare la guardia. La minaccia terrorista incombe e - conclude- l’Italia sarà in campo per non dare tregua a questi vili assassini”.

Sezione: Altre Notizie / Data: Mar 23 febbraio 2021 alle 09:25
Autore: Redazione PN
Vedi letture
Print