La Commissione tecnico scientifica dell'Agenzia italiana del farmaco, ha approvato nella riunione di ieri, l’estensione di indicazione di utilizzo del vaccino Comirnaty (Pfizer) per la fascia di età 5-11 anni, con una dose ridotta (un terzo del dosaggio autorizzato per adulti e adolescenti) e con formulazione specifica. Lo rende noto l'Aifa precisando che la vaccinazione avverrà in due dosi a tre settimane di distanza l’una dall’altra. I dati disponibili - rileva la Cts - dimostrano un elevato livello di efficacia e non si evidenzino al momento segnali di allerta in termini di sicurezza.

Sezione: Altre Notizie / Data: Gio 02 dicembre 2021 alle 10:00
Autore: Christian Pravatà / Twitter: @Christianpravat
vedi letture
Print